Movimento incantato è la forma

La forma incanta il movimento

L’Associazione

Uno stralcio dallo Statuto dell’Associazione

L’Associazione Sette Gradini si propone come luogo di incontro e di iniziative di carattere sociale, culturale, artistico, turistico e formativo a carattere antroposofico, finalizzate alla promozione umana, individuale e collettiva, nonché alla salvaguardia e sviluppo della diffusione della cultura e delle arti quali strumenti di relazione, approccio olistico e crescita personale.

L’associazione riconosce e promuove il naturale diritto dell’uomo al ben-essere, alla salute e alla vita, utilizzando le potenzialità dell’arte come atto creativo.

L’operato dell’Associazione si realizza principalmente attraverso l’organizzazione di corsi di formazione, laboratori, seminari, giornate di studio, letture, manifestazioni, conferenze, convegni, dibattiti, proiezioni di film, mostre e incontri, al fine di approfondire particolari tematiche, e con lo scopo di raccogliere e collegare i risultati degli studi svolti, a favore di associati o terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità.

La Nostra Storia

L’Associazione nasce per iniziativa di un gruppo di persone alla ricerca di risposte a domande di carattere esistenziale.

Una ricerca che è iniziata con l’aprirsi al mondo dell’Arte seguendo corsi di Pittura artistica, Modellaggio, Disegno di forma, Arte della parola, Euritmia ed altro ancora..

Tali incontri sono avvenuti in tempi, luoghi e situazioni più diversi in modo itinerante, fino a quando, in alcuni, è sorto il desiderio che il lavoro di ricerca avvenisse in un luogo stabile e preciso.

Il desiderio, sempre motivato dall’esigenza profonda di condividere con più persone il cammino spirituale non fine a se stesso, ma portato il più possibile nel quotidiano, ha potuto concretizzarsi quando il Sindaco di Isola del Piano ci ha offerto di affittare questa antica struttura ubicata in località Castelgagliardo.

Luogo da cui si gode uno splendido panorama la cui vista spazia dal Catria su tutta la Valle del Metauro e che, a detta di molti, favorisce riflessione e contemplazione sia per la lunga storia che lo impregna fin dall’anno Mille, sia grazie al silenzio ed anche proprio al paesaggio dalle morbide colline, che dalla località Cesane degrada verso il mare.

La Sede

La Storia di Castelgagliardo

Castelgagliardo si trova nella zona collinare a 2 km a N.E. di Isola del Piano, a 356 m di quota.

La fondazione di Castelgagliardo risale al XIV secolo. Il nome sembra derivare dalla famiglia feudale provenzale che l’ha costruito, “Galhart”.
La sua importanza è dovuta principalmente alla sua posizione dominante tutto il territorio dei comuni di Isola del Piano e Montefelcino (valle del Rio Maggiore e del Puto).
Castelgagliardo, che non risulta neppure come frazione nel catasto del nuovo Regno d’Italia, oggi resta poco visibile dalla strada. Tuttavia un visitatore attento può restare sorpreso dalle mura porticate, in parte originali del XIV sec. e in parte ricostruite in epoche successive e non può che sentirsi estasiato dal silenzio e dal panorama. La vista spazia dal Catria al mare e su tutta la valle del Metauro.

(Bibliografia: Tomassini e Pistelli, 1993 – A cura di Savelli, 2003)

Affacciati sulle colline della Val Metauro

L’ingresso della canonica di Castelgagliardo, sede della nostra associazione

Una vista laterale della canonica e le mura seicentesche del complesso di Castelgagliardo.